Aldo Giannuli
Aldo Giannuli

Aldo Giannuli

Storico, è il promotore di questo, che da blog, tenta di diventare sito. Seguitemi su Twitter o su Facebook.

Commenti (6)

  • Avatar

    leopoldo

    |

    bhe si, credo che siamo tutti d’accordo con te!-: infatti esiste la confusione delle opinioni, il disorientamento organizzativo, la difficile reperibilità delle fonti informative e labili metodi di valutazione delle medesime. Credo che nel proprio piccolo tutti cercano di continuo formare un metodo di valutazione il più corretto possibile rispetto al suo mondo circostante – è simpatico vedere salvini come ogni tanto preso dall’impeto della discussione sostiene tesi riferibili alla sinistra – giustificando nel modo opportuno le motivazioni oggettive e soggettive. Potrebbe sembrare che si punti all’opinione unica, ma come in ogni metodo vi sono solo possibili convergenze e sicure divergenze ;D

    Reply

  • Avatar

    Gaz

    |

    Il Professor Gino Gorla – Eccelso Maestro del diritto comparato – avrebbe detto generosamente che siamo di fronte al “dramma del diritto comparato”, laddove il metodo comparativistico è quasi accidentale rispetto agli sforzi per conoscere un diritto straniero. Strambellerie in libera uscita.

    Reply

  • Avatar

    Tenerone Dolcissimo

    |

    Ho sempre trovato divertenti quei simpaticoni che ricordano con burbanza che in USA gli evasori fiscali vanno al gabbio, dimenticando pero’ che sempre lì i ladri di cavalli li impiccano per cui i nostri dipendenti di province e regioni e forestali e merda simile finirebbe con un calcio nel culo

    Reply

    • Avatar

      benito

      |

      cosa ci vuoi fare se da noi i ladri possono continuare a rubare allegramente, finche’ avremo giornalisti come giuliano ferrara il quale disse che a craxi gli italiani dovrebbero chiedere scusa ….

      Reply

      • Avatar

        Tenerone Dolcissimo

        |

        Siamo ancora in attesa di capire come mai il ladrone craxi venne perseguito mentre altri ladroni la fecero franca. Incidentalmente il ladrone craxi fece qualcosa che giustificava le ruberie come ad esempio difendere l’autonomia nazionale (e fu l’unica ed ultima volta che accadde dalla fine della guerra) mentre altri ladroni compirono furti che comportavano il tradimento della propria patria. Forse anche un ladro di polli merita delle scuse se è stato fustigato sulla pubblica piazza mentre ladri di gioielli che hanno ammazzato per rubare sono andati in parlamento. E se le scuse non le merita craxi le meritiamo sicuramente noi.

        Reply

      • Avatar

        Tenerone Dolcissimo

        |

        DImenticavo … qualcuno dice che il ladrone craxi abbia scontato i suoi furti non in quanto ladrone ma proprio per punirlo di avere alzato la testa e di averla fatta alzare ad una nazione avvezza a stare a capo chino e culo a pizzo, mentre ladri ancor piu’ ladri l hanno fatta franca proprio perché si apprestavano a rubare “per conto terzi”. A pensare male si fa peccato però………… però ……………………..

        Reply

Lascia un commento

I miei libri

  • codeca_copertina_250
  • isis_250
  • uscirecrisigrande

  • servizi_media

  • servisefgrande

  • pafragrande

  • grandecrisigrande

  • 2006_russia_mussolini_250

  • 2008_bombe_250

  • 2009_abuso_250

  • 2013_noto_servizio_250

  • 2013_sistemi_elettoralli_250

Newsletter

* = campo richiesto!