Aldo Giannuli
Avatar

Giuseppe Gagliano

Nel 2011 ha fondato il Network internazionale Cestudec (Centro studi strategici Carlo de Cristoforis) con sede a Como, con la finalità di studiare in una ottica realistica le dinamiche conflittuali delle relazioni internazionali ponendo l'enfasi sulla dimensione della intelligence e della geopolitica alla luce delle riflessioni di Christian Harbulot fondatore e direttore della Scuola di guerra economica (Ege). Gagliano ha pubblicato quattro saggi in francese sulla guerra economica e dieci saggi in italiano sulla geopolitica.

Commenti (8)

  • Avatar

    solerosso

    |

    ormai sono circa 30 anni dalla caduta della URSS, con la firma di Gorby sulla portaeri americana, né Cina né India hanno colmato il gap Tecnologico Economico con gli USA. Ci vorranno ancora decenni per una parificazione tra i contendenti? Bho.!! La questione è, se le diverse comunità sociali al ristringersi del sasso per il progresso tecnologico e lo sfruttamento delle risorse, agiranno su base militare? La Cina ha bisogno di territorio e deve recuperare i deserti interni; l’inizio di strategie virtuose può influire nel contesto generale?

    Reply

  • Avatar

    Gaz

    |

    .. mettersi i maleducati in casa è sempre un pessimo affare, sia che abbiano gli occhi a mandorla, sia che abbiano la erre moscissima, sia che facciano colazioni da camalli ….
    Non c’è da meravigliarsi se gente che ha avuto un concetto vago di proprietà, non ne abbia nessuno di proprietà industriale.
    Sbaglio, o siamo nel pieno di una guerra economica, e il riferimento non è solo all’Estremo Oriente?

    Reply

  • Avatar

    mirko g. s.

    |

    I cinesi sono indietro? Hanno il Dong Feng (primo missile intercontinentale direzionabile) e anni or sono misero a punto con successo un missile in grado di centrare un satellite. L’India ha il miglior Politecnico del mondo tanto che ingegneri indiani siedono in quasi tutti i CDA di multinazionali del settore tecnologico. Sono indietro ma dimostrano grandi potenzialità ed il futuro è aperto.

    Reply

  • Avatar

    Gaz

    |

    Quiz delle meraviglie su:
    demenza politica europea: un invito per le aziende cinesi.
    Chi è l’autore di questa altisonante e roboante dichiarazione:
    «La colonizzazione fa parte della storia francese. È un crimine contro l’umanità, una vera barbarie e fa parte di questo passato che dobbiamo guardare in faccia presentando anche le nostre scuse alle vittime» ?
    a – Hollane;
    b – Zidanne;
    c – Sarkozy;
    d – Macron;
    e – Bernard Henri Levy.
    La soluzione la trovate qui:
    https://www.tio.ch/dal-mondo/politica/1131592/-la-colonizzazione-fu-un-crimine–e-bufera-su-macron

    Reply

  • Avatar

    Gaz

    |

    .. e invece l’intelligenza dei cinesi dal G20 di Buenos Aires manda avanti Macron, il quale protesta, in nome del multilateralismo (leggi:far esportare alla Francia), contro Trump, che ha minacciato dazi contro l’elettronica di consumo cinese e le auto europee (principalmente francotedesche).
    Secondo Macronl scontro commerciale tra la Cina e gli Stati Uniti sarebbe distruttivo per tutti.
    Quanta falsità ! Macron chiama “tutti” quelli che sono gli interessi della Francia in Cina. Piuttosto veda i fondamentali malati dell’economia frncese … invece che addebitare i futuri fallimetni a TRump. Inizi con quel carrozzone indebitato che è l’Areva-Orano nucleare. Perchè il liberista Macron non la privatizza … oppure i fessi che privatizzano le aziende IRI siamo solo noi Italiani?
    Come se non bastasse, Macron ha minacciato di far far saltare l’Organizzazione Mondiale del Commercio ( ma non è così potente. Minaccia solo misure protezionistiche) e gli stessi vertici G20, G18 … etc.
    A Buenos Aires Trump e Putin si incontreranno, dopo il vertice parigino negato ai due da Macron.
    Nel 2019 il G20 si terrà a Parigi e sarà incentrato sul tema delle libertà.
    Quale migliore occasione per liberarsi di Macron, disertandolo ?
    Il presidente dei ricchi sta riducendo la Francia male. Si occupi dei problemi dei lavoratori, se ne è capace.

    Reply

    • Avatar

      Gaz

      |

      L’incontro al vertice in Argentina tra Trump e Putin, dopo vari tentennamenti americani, è stato annullato, a causa dello scontro navale nel Mar d’Azov.
      Cui prodest ?

      Reply

Lascia un commento

I miei libri

  • codeca_copertina_250
  • isis_250
  • uscirecrisigrande

  • servizi_media

  • servisefgrande

  • pafragrande

  • grandecrisigrande

  • 2006_russia_mussolini_250

  • 2008_bombe_250

  • 2009_abuso_250

  • 2013_noto_servizio_250

  • 2013_sistemi_elettoralli_250

Newsletter

* = campo richiesto!