Aldo Giannuli
Andrea Muratore

Andrea Muratore

Andrea Muratore, classe 1994, è studente magistrale di Economics and Political Science all’Università degli Studi di Milano; collabora con “Gli Occhi della Guerra” dal settembre 2016 e con il sito di Aldo Giannuli dal giugno 2017.

Commenti (5)

  • Valerio

    |

    La smilitarizzazione della penisola coreana è impossibile senza il ritiro delle truppe statunitensi, che non avverrà mai.

    Reply

  • songanddanceman

    |

    Gli “USA” ( scrivo usa in senso lato ; dovrei dire : I Poteri Forti che controllano la politica imperialista estera del governo di Washington ) non hanno “partner” hanno solo vassalli (tipo :Italia ) opp. nemici ( tipo Siria , Iran , Russia, Cina ) .
    Agli USA non interessa se il vassallo di turno è un dittatore (tipo :paesi del Golfo ) opp.finte democrazie (magari con la scusa della “stabilità”) come la maggior parte degli Stati occidentali e non .
    In Corea del Sud esistono circa 8 basi americane di cui 4 dedicate all’esercito (Camp Casey, Camp Red Cloud, Yongsan e Humphrays), 2 all’aeronautica (Osan e Kunsan) e 2 alla marina (Camp Mujuk e Chinae). La Corea del Sud non potrà mai stare con un piede
    in Cina e l’altro in USA (per dire ) .La Corea del Sud è uno stato occupato militarmente (tipo:Italia ) .
    Kim Jong-un , se vuol stare relativamente tranquillo , dovrà diventare vassallo degli USA , mettere a disposizione il territorio dei militari usa ai confini con la Cina , indebitarsi , acquistare armamento ” made in usa ” , ed ovviamente sperare di non fare la fine di Gheddafi .
    … Amen .

    Reply

  • Venceslao di Spilimbergo

    |

    Articolo molto interessante, utilissimo per approfondire un argomento oltremodo delicato e complesso… a cui, colpevolmente, non ho prestato a suo tempo la dovuta attenzione, a cagione di molteplici impegni. Mio dovere sarà rimediare quanto prima a siffatta manchevolezza!
    Ringraziando l’Esimio signor Muratore per l’approfondita analisi e congratulandomi per questa sua ultima fatica intellettuale, mi congedo porgendo miei più distinti saluti.
    I miei ossequi

    P.S.
    Spero non me ne si vorrà ma… essendo ospite di questo sito da oramai un bel po’ di tempo… gradirei condividere con tutti gli altri “colleghi” (cui rivolgo i miei saluti) un quesito “di merito”: perché le analisi qui proposte di geopolitica, politica estera, talvolta anche di cultura vengono o ignorate o quantomeno poco considerate, come si può ben evidenziare dal limitato numero dei commenti pubblicati? Perché questo disinteresse verso materie/ argomenti così importanti (e aggiungo, affascinanti)? Possibile che non ci si renda conto di quanto sia fondamentale avere una conoscenza profonda del mondo che ci circonda per poter disquisire sul presente e sul futuro (e sul passato!) del nostro Paese? Ogni volta rimango puntualmente basito e perplesso per il fatto che articoli meritevoli, come questo ultimo proposto dall’Esimio signor Muratore, non ricevano la giusta attenzione e la doverosa considerazione.
    Nuovamente porgo i miei saluti e i più sinceri auguri

    Reply

    • Gaz

      |

      @Venceslao
      Appena il Professor Giannuli pubblica il pezzo sulla questione linguistica europea al tempo della Brexit, gli animi si scalderanno e infurierà un dibattito da numeri considerevoli …

      Reply

  • Gaz

    |

    ACME NEWS
    Eclatanti novità dal 38° parallelo. I leader delle due Coree hanno raggiunto un primo accordo sulla via della pace.
    Come prima cosa, per meglio amministrare i loro affari, hanno invitato alle Università di Seoul e Pyongyang il duo Salvini – Di Maio per istruire i politici dell’Estremo Oriente su come organizzare riunioni su riunioni, incontri, e dibattiti senza concludere nulla di nulla.
    Dalle Anticipazioni fornite dalla Gazzetta del Sud Corea si è appreso che Di Maio terrà un master class sulla Moina e sulla Tarantella, mentre Salvini svolgerà una prolusione sulla Taranta e sullo spaccapiazza.

    Reply

Lascia un commento

I miei libri

  • codeca_copertina_250
  • isis_250
  • uscirecrisigrande

  • servizi_media

  • servisefgrande

  • pafragrande

  • grandecrisigrande

  • 2006_russia_mussolini_250

  • 2008_bombe_250

  • 2009_abuso_250

  • 2013_noto_servizio_250

  • 2013_sistemi_elettoralli_250

Newsletter

* = campo richiesto!