Aldo Giannuli
Aldo Giannuli

Aldo Giannuli

Storico, è il promotore di questo, che da blog, tenta di diventare sito. Seguitemi su Twitter o su Facebook.

Commenti (36)

  • Allora ditelo

    |

    Auguri di pronta guarigione.

    Reply

  • Gaz

    |

    Auguri di pronta guarigione, rimettiti in sesto.
    Ti aspettiamo.

    Reply

    • Aldo S. Giannuli

      Aldo S. Giannuli

      |

      grazie anche ad Allora ditelo, ma sono ancora fuori combattimento

      Reply

      • Ciccillo delle Triglie

        |

        Aldo un bel piatto di cozze a noci crude e vedi come ti ripigli…per il raffreddore na bella birrozza brulè con la scorsetta di limone e due buste di fave fresche e poi mi dici sa?
        ciao buona guarigione ne’

        Reply

  • mirko g. s.

    |

    grazie

    Reply

  • Amedeo

    |

    Ciao Aldo! Rimettiti prestissimo e in bocca al lupo!
    Amedeo

    Reply

  • Aliquis

    |

    Auguri di guarigione.

    Reply

    • Aldo S. Giannuli

      Aldo S. Giannuli

      |

      grazie

      Reply

  • Paolo Selmi

    |

    Professore buongiorno!
    Grazie per il ricordo e un fortissimo in bocca al lupo, per una pronta e completa guarigione!

    Ciao
    Paolo

    PS Parlare di lavoro per quattro giorni ci ha fatto SOLO bene! 🙂

    Reply

    • Paolo Selmi

      |

      Professore buongiorno!
      mi riallaccio per fare a te e a tutti i migliori auguri di una
      Buona Pasqua!
      Ciao!
      Paolo

      Reply

      • Aldo S. Giannuli

        Aldo S. Giannuli

        |

        auguri Paolo

        Reply

  • tonino basile

    |

    Prof,
    auguri per una pronta e risolutiva guarigione, cerca di riguardarti… non farci stare in pensiero…!
    questo granellino di sabbia sperduto tra le stelle della via lattea ha ancora disperato bisogno dei tuoi insegnamenti…!
    tonino basile – roma

    Reply

    • Aldo S. Giannuli

      Aldo S. Giannuli

      |

      grazie

      Reply

  • Paolo

    |

    chiedo scusa per non aver dato gli auguri di guarigione subito, perché un po poco gentile scrivere come ospiti in un forum e trascurare un fatto di salute momentaneo di chi l’ospitalità la permette …ma non ho aperto questa pagina ..ero tutto preso dal post della pagina sul lavoro ..e questa pagina non la ho letta.

    auguri di guarigione …

    Reply

    • Aldo S. Giannuli

      Aldo S. Giannuli

      |

      ma figurati, grazie

      Reply

  • Roberto B.

    |

    Auguri di pronta guarigione.
    (se non sono indiscreto, di che si tratta? Mi auguro nulla di grave)
    Ciao

    Reply

    • Aldo S. Giannuli

      Aldo S. Giannuli

      |

      nulla di grave ma di molto fastidioso come puà esserlo una colica renale

      Reply

  • Gerardo

    |

    In effetti mi domandavo cosa fosse successo non trovando il suo post quotidiano. Avevo pensato fosse impegnato in un altro libro! Le faccio tanti tanti auguri di pronta guarigione, e grazie per il lavoro che dedica alla cura di questo blog.

    Reply

  • Francesco

    |

    …..Guarisci bene e presto…..c’è tantissimo che bolle in pentolone…..!

    Reply

    • Gaz

      |

      @ Francesco.
      Bolle???
      Una bolla?
      Le dimissioni?
      Un Concistoro con Cetrio Laqualunque elevato finalmente alla porpora cardinalizia?
      Un’Enciclica?
      Dei commenti per il blog?
      Un viaggio all’estero?
      Una voragine nei conti?
      Un nuovo scandalo?

      Reply

  • Pentastellato credo ancora per poco

    |

    Auguri di pronta guarigione!….
    ..per questo non ho trovato il suo intervento sul video di Ivrea 🙂

    Reply

  • Valvola

    |

    aò, embè? Ripigliati immediatamente!

    Reply

  • Alessandro Boggiano

    |

    Bello e capace di emozionare questo suo piccolo brano intimo.
    Credo che l’eredità più importante che un essere umano possa lasciare dietro di sé sia proprio quel senso di “presenza” nonostante l’assenza. Come una fontana che zampilla al di là della propria volontà queste persone speciali lasciano il terreno umido, fresco, nulla di torrido o pesante accompagna le parole delle persone a cui hanno lasciato un seme dentro, solo gratitudine per aver avuto l’occasione di incontrarsi/scontrarsi con loro.

    Reply

  • Lorenzo

    |

    Premesso che sono argomenti di cui so poco, il pensiero di Casaleggio mi sembra la quintessenza della spoliticizzazione tecnocratica e iperindividualista: la rincorsa frenetica della tecnologia superficialmente identificata con un ‘progresso’ fine a se stesso, la santificazione della rete, l’utopia regressiva di un mondo unificato dove ciascuno conta uno (ci mancherebbe altro che la qualità di un essere umano contasse qualcosa: andrebbe in crisi l’intero sistema di orientamento dei gusti e delle mode su cui prosperano le multinazionali) nell’insipienza delle costanti profonde che governano le società e rendono possibile la convivenza. Tutta roba andata a male che si vuole sostituire colla piatta religione dei Diritti Umani, Santa Demo(pluto)crazia e Santa Proprietà Privata (legittimata sulla base del lavoro e del merito – salvo istituzionalizzarne la trasmissione ereditaria).

    Nell’impero a stelle e strisce il pensiero utopico, che in ambito anglosassone cercava l’aggancio colla tradizione, in ambito germanico colla teologia, in ambito gallico coll’ipostatizzazione della ragione e in ambito italico colla retorica e/o lo storicismo, cerca il contatto colla… fantascienza.

    Ma che ci fa un comunista, uno che cioè (dovrebbe) privilegia(re) le ragioni della socialità e della comunità, colle iperboli dell’iperindividualismo tecnocratico?

    La teodicea marxista cercava di saldare la promessa cristiana di riscatto colla comunione dei beni. Resasi ormai poco appetibile, e ancor meno realistica, la prospettiva della socializzazione, i suoi emuli v2.0 provano a seguire i tempi e realizzarne la sostanza a partire dal turbocapitalismo conclulcato dal vincitore di turno. L’homo socialis si è inceppato, proviamo coll’homo oeconomicus. E’ l’epopea della sinistra (per ridere) contemporanea.

    P.S. auguri di pronta guarigione e occhio ai valori calcemici, sono rivelatori.

    Reply

    • Tenerone Dolcissimo

      |

      Resasi ormai poco appetibile, e ancor meno realistica, la prospettiva della socializzazione, i suoi emuli v2.0 provano a seguire i tempi e realizzarne la sostanza a partire dal turbocapitalismo conclulcato dal vincitore di turno.
      —-
      Opinione non supportata dai fatti. Anzi smentita dai fatti i quali fatti parlano di un gigantesco esproprio (proletario ???) ai danni degli italiani.

      Reply

  • Tenerone Dolcissimo

    |

    Caro Giannuli, in primo luogo consentimi di far giungere nel Tuo letto di egritudine il mio fraterno saluto ed affettuoso augurio di pronta guarigione.
    Entrando in medias res, vorrei ricordare che GRC fu anche vittima di una strisciante e continua campagna di diffamazione da parte dei soliti conformisti, quelli che “ci vuole piu’ europa” o “secondo me tortora è un camorrista e spacciatore di droga perché è stato per un certo periodo senza lavoro e aveva bisogno di soldi”.
    Costoro per esempio asserirono che GRC avrebbe affermato che un giorno la terra sarebbe stata governata dai venusiani, cioè da alieni giunti dal pianeta Venere.
    Occorre anche dire che la eccentricità di GRC dava facile esca a queste diffamazioni, specialmente in una paese di conformisti e lettore del CdS. Penso sia un argomento interessante ed uno stimolante motivo di riflessione.
    A ben vedere l’umanità ha progredito perché esistono gli eccentrici

    Reply

  • Massi.66

    |

    Buona Pasqua Prof e tanti auguri di pronta guarigione……..

    Reply

    • Aldo S. Giannuli

      Aldo S. Giannuli

      |

      grazie

      Reply

  • Gaz

    |

    E’ fuori discussione che Casaleggio senior sia stato un grande a causa della capacità di vedere il reale diverso e alternativo, laddove gli altri non intravedono nulla.
    Dire che facesse voli pindarici significa non aver compreso nulla della critica al presente da cui ci si mostra incapaci di sollevarsi rispetto alle sue pesantezze.

    Reply

  • Venceslao di Spilimbergo

    |

    Buonasera professore
    posso immaginare quanto le potrà apparire ripetitivo e per nulla originale questo mio messaggio… ma, venuto or ora a conoscenza del suo stato di salute, mi permetta di rivolgere a Lei, al pari degli altri ospiti di questo sito, i più sinceri auguri di una completa guarigione nonché, visto che oramai è imminente nel suo svolgersi, gli auguri per una serena Santa Pasqua.
    Sperando di poter godere nuovamente dei suoi sempre interessanti scritti, la saluto augurandole ogni bene e una buona serata

    Reply

    • Aldo S. Giannuli

      Aldo S. Giannuli

      |

      grazie

      Reply

  • Fantax

    |

    Prima di tutto, auguri di pronta guarigione (ho letto solo ora la pagina).

    Poi:

    “la sua assoluta incapacità di usare una tecnologia anche modesta: non guidava, un cellulare un po’ avanzato lo metteva in crisi, per non dire altre macchine più complesse. Ed anche questo l’ho constatato di persona capendo che era persino più imbranato di me su questo terreno, con la differenza che io non ci studio su come faceva lui.”

    E’ un’affermazione sorprendente, considerando che ha fatto della tecnologia, a vario titolo, il lavoro di una vita e che “ci ha studiato su”. Ma come fa un uomo così a immaginare un futuro totalmente pervaso dai dispositivi tecnologici? Spero che qualcuno con adeguate competenze possa condividerci qualche risposta.

    Reply

    • Aldo S. Giannuli

      Aldo S. Giannuli

      |

      c’ è un erroro in quel che scrivo: in realtà guidava poi glielo proiibirono per la malattia.
      In effetti ad un uomo cormale riewce molto difficile un tale livello di astrazione da potesti occutare con competenza di cose che nella pratica non sa usare, ma Roberto non era un uomo comune…

      Reply

  • Allora ditelo

    |

    Buona pasqua! 🙂

    Reply

  • Mario Vitale

    |

    Mi associo agli auguri di pronta guarigione e di Buona Pasqua. In ritardo, ahimè, tenuto lontano dalla lettura del blog a causa di vari impegni.

    Reply

  • Stefano

    |

    A professò te possino !
    Io inizierei con un pò di attività fisica
    Uno dei punti programmatici per la vita, che anche Casaleggio ignorava, eppure Mens sana in corpore sano, nun se scappa.
    Ossequi

    Reply

Lascia un commento

I miei libri

  • codeca_copertina_250
  • isis_250
  • uscirecrisigrande

  • servizi_media

  • servisefgrande

  • pafragrande

  • grandecrisigrande

  • 2006_russia_mussolini_250

  • 2008_bombe_250

  • 2009_abuso_250

  • 2013_noto_servizio_250

  • 2013_sistemi_elettoralli_250

Newsletter

* = campo richiesto!