Aldo Giannuli
Aldo Giannuli

Aldo Giannuli

Storico, è il promotore di questo, che da blog, tenta di diventare sito. Seguitemi su Twitter o su Facebook.

Commenti (9)

  • Avatar

    Gaz

    |

    Mi ricordo di un commissario di polizia che saltò in magistratura.
    Bha!
    Non ricordo il nome.

    Reply

  • Avatar

    Gaz

    |

    La magistratura & politica.
    Il processo a Salvini puzza di manipolazione politica per eterodirezione.
    Figuriamoci se la casta si autoprocessa. Il PD è più che mai il PD-L.
    A sentire i vari papaveri per caso, si comprende che non si comprender neppure come spendere i soldi che gli piovono dal cielo, figuriamoci architettare e dettare i tempi del processo a Salvini.
    Non è farina del loro sacco.
    Allora perchè?
    Perchè l’obiettivo è il solito: l’Italia.
    Salvini è stato scelto come nemico debole e utile alla bisogna. Sappiamo che da Bruxelles è tornato con le pive nel sacco. Ha abbaiato tanto, ma fatto pochino, perchè si è mosso e si muove entro i paradigmi europeisti, che non contestava coi fatti e non contesta tutt’ora.
    Insomma è un nemico di paglia.
    C’è nell’aria un fronte contro l’euro, che potrebbe condizionare la politica della destra in senso euroscettico, se non antieuropeista.
    Le prossime elezioni saranno vinte dalla destra.
    Salvini martire politico e vincitore elettorale sarebbe l’uomo giusto per fargli rovesciare il tavolo quanto meno dell’euro per andare ad una fuoriuscita hard dall’euro e dall’Europa, non negoziata e punitiva per l’Italia, ma vantagiosa per i Germs.
    Salvini sarebbe l’uomo giuisto per chiudere i rubinetti dei miseri fondi europei, ancor prima di averli erogati.
    C’è una classe politica europea che invece di processare se stessa, processa Salvini, per usarlo. D’altronde Salvini a volte prima parla e poi pensa.
    Salvini libero e vincente serve per guidare la marginalizzazione ulteriore dell’Italia, ovvero l’avvitamento della politichetta su se stessa.
    Ad avere una classe politica che sappia liberarsi dai vincoli di tutti gli §|r0#zi, vecchi e nuovi, che inzuppano il pane !!
    Gli farebbe passare il vizio!!! Invece avremo il solito B. , con tutti i suoi interessi, Meloni attenta ai sondaggi, e Capitan Salvini, ovvero parlo poscia cogito.
    L’Italia sarà mantenuta a vivacchiare al minimo, perchè andare oltre potrebbe essere controproducente per gli stessi Germs.
    Salvini è il politico giusto.
    C’e da augurarsi che ai Germs sfugga qualcosa di mano, o che ci sia dell’imprevedibile e imprevisto che mandi a gambe all’aria i piani di quelle menti diaboliche e anti italiane.

    Reply

    • Avatar

      Gaz

      |

      Per paradossale che possa sembrare, i Germs vogliono cambiare cavallo per la prossima corsa e decidere quale scegliere e quale percorso fargli fare.

      Reply

  • Avatar

    Gaz

    |

    Ai Germs non serve una vittoria di misura, ma netta dello schieramento di Salvini, ma non uno schieramento qualsiasi, ma connotato di antieuropeismo per castigare l’Italia.
    B. è filogovernativo per definizione.

    Reply

  • Avatar

    Gaz

    |

    ACME NEWS
    Girandola di arresti nelle alte sfere di Roma.
    I Carabinieri a cavallo della stazione dell’Esquilino hanno arrestato una pericolosa toga, colta in flagranza di traffico di flatulenze. Il ministro della Giustizia, appena ricevuta la comunicazione, ha disposto la bonifica degli uffici giudiziari, dalla Cassazione in giù. La magistratura palamarita si è opposta alla misura, giudicata autoritaria. Sottotoga, corrente maggioritaria dei palamariti, ha reagito, arrestando un ex Ministro degli Interni, onde chiedere un grosso riscatto e intimidire gli scamisados di Montecitoros.
    Questi ultimi, sotto l’effetto di dopanti e stimolanti politici televisivi al nandrolone, hanno processato in piazza i magistrati più schierati politicamente e hanno costituito una commissione di inchiesta, la quale ha accusato sei ufficiali di polizia giudiziaria di spaccio di armi da fuoco, coltivazione di proiettili vietati e commercio non autorizzato di palamarate.
    L’operazione si è conclusa nel pomeriggio, quando i Carabinieri sommozzatori hanno catturato ad Ostia Lido Er Piovra e il suo guardaspalle, Er Calamaro, ritenuti dagli inquirenti i numeri uno e due della mala degli ambienti chic capitolini.

    Reply

  • Avatar

    Gaz

    |

    ACME NEWS
    Ieri, a Bolsena, si è concluso il I Congresso del Partito Nazionale Femminista, con l’approvazione della piattaforma presentata dalla Segretaria politica uscente, Laura Bonino.
    Tra le tesi congressuali spicca la proposta di riforma dell’Arma dei Carabinieri e della Magistratura.
    Secondo il Crime Index del 2018 le donne delinquono molto meno rispetto agli uomini.
    Sulla base di questa constatazione il PNF ha proposto di espellere dalla Magistratura e dai Carabinieri tutti gli uomini.
    Il Sindacato Italiano Donne, per bocca della sua segretaria nazionale, ha approvato il progetto politico.

    Reply

    • Avatar

      Gaz

      |

      errata Laura Bonino; corrige Lauro Bonina-Cotti-Maistretti

      Reply

  • Avatar

    Gaz

    |

    O.T. Leggendo la rivista della Luiss, Sicurezzainternazinale, di Alessandro Orsini, ho appreso che il Presidente Reagan ricevette un secco NO da Craxi circa il change regime in Libia, ai danni di Gheddafi, perchè non era il caso di avere guerre appena fuori casa.
    Questo fa onore a Craxi. C’è una buona motivazione per intitolargli una via. Per il resto il giudizio politico resta negativo, se non di più su Ghino di Tacco.
    Come è possibile concepire di opporsi alla Casa Bianca e poi impelagarsi in Italia in faccende tangentizie da retrobottega, senza pensare che qualcuno Oltreoceano, e non solo, se la leghi al dito e non vada troppo per il sottile?
    Il confronto tra i duo Craxi-Pertini e i gemelli Berlusconi-Napolitano, che hanno consentito la guerra contro la Libia, non è possibile. Sono pianeti altri.

    Reply

  • Avatar

    Gaz

    |

    2 agosto 1980.
    Alla notizia di quel che era successo nella stazione di Bologna, andai in centro per comprare un quotidiano.
    Salutai nel Circo dei Combattenti gli amici superstiti di mio nonno.
    Mostrai loro le immagini del giornale sulle macerie della stazione crollata.
    Immagini del genere le avevano viste solo durante la guerra.

    Reply

Lascia un commento

I miei libri

  • codeca_copertina_250
  • isis_250
  • uscirecrisigrande

  • servizi_media

  • servisefgrande

  • pafragrande

  • grandecrisigrande

  • 2006_russia_mussolini_250

  • 2008_bombe_250

  • 2009_abuso_250

  • 2013_noto_servizio_250

  • 2013_sistemi_elettoralli_250

Newsletter

* = campo richiesto!