Aldo Giannuli
Aldo Giannuli

Aldo Giannuli

Storico, è il promotore di questo, che da blog, tenta di diventare sito. Seguitemi su Twitter o su Facebook.

Commenti (6)

  • Avatar

    Gaz

    |

    Con qualche difficoltà vedo il parallelismo tra il Professorino Fanfani, Padre Costituente, e l’altro termine.
    Volutamente ne parlo senza citarlo, perchè la stessa tecnica può essere usata in televisione: non mi ci faccio vedere vicino per non dargli occasione di farlo passare in TV o, peggio, di rubare la scena, tanto più se c’è “u trajin”, che a Bari è stato preso dal sottosegretario.
    Per chi non è nato sulle rive dell’Adige, u trajin può essere tradotto come Cavallo di Troia, fossa dei leoni, imboscata politica.
    La politica (meglio: la raccolta del consenso) di chi si vuole costruire un’immagine è sempre più dettata dal marketing degli uffici stampa.
    R. , pur di non appannare la sua immagine, sarebbe andato in qualsiasi altro posto, cosa che ha fatto. Che poi sia appassionato di tennis, tennis tavolo o calcio storico è discorso diverso.

    Reply

    • Aldo Giannuli

      Aldo Giannuli

      |

      mi consenta di dissentire dalla sua interpretazione dell’antico provenzale “u trajin” che Lei riporta nel senso figurato di “cavallo di Troia” o “imboscata politica”. L’espressione, in realtà è più pesante e non sta solo in luogo di “Tranello” (in siciliano “Trainello” Camilleri docet), ma sta proprio per “tradimento” di solito accoppiato all’ espressione (sempre provenzale) “n’fam”.
      Dunque lei ipotizza ci fosse un Iscariota in loco?

      Reply

      • Avatar

        Gaz

        |

        Parole grosse. Ipotizzo che chi ha studiato da Primo ministro sappia fiutare chi sta studiando o chi riceve le dispense da Primo (secondo, terzo o quarto) ministro. Del resto, anche durante la prima repubblica il segretario nazionale aveva staturariamente un filo diretto con le periferie per arginare lo strapotere dei ras locali. Poi è un dato che in periferia solo due persone sapessero del bidone e hanno tenuto celata la notizia, la quale di fatto è stata deglutita come tanto altro, non fosse altro per tenere alta la valutazione del brand.
        R. avrà pensato che Flushing Meadows val bene le liturgie della prima repubblica, i fischi, il padiglione delle nazioni e il circo mediatico che ci avrebbe ricamato sopra per giorni. I mal di pancia sono stati tanto blandi al punto che R. non ha avuto neppure bisogno di ricordare che si tratta di un appuntamento istituzionalizzato da Mussolini.
        La galassia democristiana aveva di tutto al suo interno, incluse tribù dalle alleaze a geometria variabile.
        Per il resto non devo insegnare proprio a Lei le meccaniche dell’informazione.

        Reply

  • Avatar

    leopoldo

    |

    e si il prossimo congresso del pd promette bene, ma sarà sufficiente? La smania di presentarsi come vincitore a Renzi lo ha portato a NY sfruttando la sua posizione di primo ministro per il volo, l’ingresso allo stadio come qualsiasi normale cittadino. Piantando in asso la fiera degli industriali della regione delle tenniste. Non ho mai visto il pd difendere con compiacimento un autogol. Nel pd attualmente sembra esserci una epurazione e un trasformismo. Quindi forse Renzi sarà ridimensionato, difficilmente scomparirà. cmq tutto questo non favorisce né svantaggia il m5s, caso mai nel m5s mi preoccuperei dell’azione politica del movimento, ad esempio la strada in sicilia l’idea simpatica ma ineficace come dimostrato dai cartelli e immatura come presunzione a sostituirse allo Stato nella pianificazione stradale. Forse è un po’ presto perché il m5s aspiri al governo dello Stato.

    Reply

  • Avatar

    Moravagine

    |

    Caro professore, le sue ipotesi di ballottaggio sembrano non considerare un fattore fondamentale: il fatto che Renzi e il PD avrebbero dalla loro tutto l’apparato propagandistico del regime. I sindaci di Parma, Livorno e Venezia sono stati eletti in un contesto molto limitato; è lecito aspettarsi inoltre che una parte dell’elettorato M5S voti PD al ballottaggio in chiave anti-salviniana, mentre, in caso di tenzone PD/movimento, una parte rilevante del centro-destra voterebbe Renzi in un’ottica “conservatrice”. Insomma, ed è questa la logica dell’Italicum, il Pd avrebbe in ogni caso la vittoria in pugno, con i patemi d’animo utilissimi a galvanizzare le proprie truppe (fermiamo i fassisti ecc.).
    P.S.: sto godendo come un riccio per la vittoria di Corbin alle primarie laburiste, e per le dichiarazioni disfattiste dei vari soloni delle “sinistre” continentali. A quando un suo articolo?
    Saluti, Moravagine.

    Reply

  • Avatar

    Gherardo Maffei

    |

    Viene rievocato un cavallo di razza come Amintore Fanfani, non un equino azzoppato come Renzi, uno dei leader storici della democrazia cristiana,ma non vengono citati i suoi trascorsi giovanili.Egli fu collaboratore della Scuola di mistica fascista ma anche del quindicinale del vituperato Telesio Interlandi, firmatario del celebre manifesto del 1938, convinto sostenitore in economia del corporativismo.Citarlo facendo dei paragoni con il nominato mai eletto dal popolo bue, Renzi che passerà alla cronaca mai alla storia, come statistico ,di certo non come statista, è un paragono improponibile.E’ in gioventù che ci si forma poi nella età matura si da il meglio di noi stessi. Chi come chi scrive non ha di certo una verde età ricorderà il “fanfascismo” e la continua campagna di odio nei suoi confronti, da parte degli oltranzisti di sinistra.Costoro adesso hanno scoperto il nuovo idolo di cartapesta dopo il greco Tsipras ecco spuntare il britannico Corbin.Finirà in farsa come per la marionetta di Atene. Gli oltranzisti di sinistra sono dei malati terminali, affetti da un carcinoma devastante al cervello, inutile ogni cura, sono inguaribili, incurabili.

    Reply

Lascia un commento

I miei libri

  • codeca_copertina_250
  • isis_250
  • uscirecrisigrande

  • servizi_media

  • servisefgrande

  • pafragrande

  • grandecrisigrande

  • 2006_russia_mussolini_250

  • 2008_bombe_250

  • 2009_abuso_250

  • 2013_noto_servizio_250

  • 2013_sistemi_elettoralli_250

Newsletter

* = campo richiesto!