Aldo Giannuli
Aldo Giannuli

Aldo Giannuli

Storico, è il promotore di questo, che da blog, tenta di diventare sito. Seguitemi su Twitter o su Facebook.

Commenti (10)

  • Avatar

    Lorenzo

    |

    Deve capire caro Giannuli, per 25 anni il sistema ha funzionato e ormai non solo il PD, ma l’intero sistema è strutturato su base post-democratica nel senso enunziato da Colin Crouch: elezioni gestite da squadre di spin doctors su temi marginali ed egemonizzate da faccioni tra loro speculari. I problemi seri vengono spartiti, pardon discussi, in sede riservata giuste le direttive pervenute dai propri datori di lavoro, cioè dal grande capitale.

    Poi nel giro di pochi anni il sistema ha cominciato a sbriciolarsi e nella totale assenza di sguardo sul lungo periodo che caratterizza i banksters newyorkesi (o milanesi) ci si è affidati a un prestigiatore più scaltro e disinibito degli altri per tenere assieme la baracca. Renzi ha fatto il suo, ma quando ci si affida agli acrobati e ai prestigiatori bisogna copiarne le acrobazie verbali, beninteso variabili di caso in caso (e di città in città).

    Reply

  • Avatar

    Marcello Romagnoli

    |

    Si chiama PD, ma si legge ala destra della vecchia DC. Poi diciamocelo, anche il PCI stato molto utile agli americani facendo un po quello che sta facendo il M5S o i sindacati: fare da collettore e controllore della gente arrabbiata

    Reply

    • Avatar

      adamenzo

      |

      condivido.

      Reply

    • Avatar

      Roberto B.

      |

      Ingeneroso (soprattutto per il povero Berlinguer), ma abbastanza vero, con una piccola (si fa per dire) differenza: per andare al governo il PCI prima ha dovuto tentare la strada del Compromesso Storico, fallito il quale poi s’è dovuto adattare al ruolo di fiancheggiatore del PSI di Craxi (facendogliela poi pagare cara appena possibile!), per finire poi per diventare quello che è oggi il PD, una riedizione peggiore della vecchia DC. E ci ha messo quasi 40 anni!
      Vedremo se il M5S farà lo stesso percorso, oppure riuscirà a tener duro ed a rispettare le premesse sulle quali è nato: finora, per chi vuole vedere, è andato da solo, come si è visto anche a queste ultime elezioni nelle quali va in ballottaggio contro armate Brancaleone speranzose di acchiappare cadreghe.

      Reply

  • Avatar

    Paolo Selmi

    |

    Professore, buongiorno! Sento questa storia sin dai tempi della “desistenza”, parola ben presto archiviata nel museo delle muffe e mai più riesumata. Brutto vizio il loro, un misto fra “Après nous le déluge” e una penosa messinscena dell’eterna storia del fratello maggiore buono e del fratello minore discolo (laddove, ovviamente, i primogeniti sono loro). Vista l’inconcludenza sul piano razionale, sperano sempre di far leva su questi sentimenti arcaici (fossi junghiano direi “archetipi collettivi”), ma non si rendono conto che esistono sentimenti altrettanto arcaici di uguale intensità (se non maggiore) e senso opposto: non buttiamola su questo piano piddini, smettetela di evocare mostri, altrimenti rischiate di risvegliare la vostra coscienza. Un caro saluto.
    Paolo

    Reply

  • Avatar

    adamenzo

    |

    prima che il pd, occorre aspettare che gli italioti lo capiscano……………
    cosa di cui mi permetto di dubitare.

    Reply

  • Avatar

    Roberto B.

    |

    …”ma davvero pensavate che, con un bilancio del genere, non arrivasse il conto da pagare? “.
    Spesso le risposte alle domande semplici, sono altrettanto semplici: non c’è da spaccarsi troppo la testa, a Roma (e forse non solo), in questi casi si dice che “Finchè dura, fa’ verdura”.

    Reply

  • Avatar

    Herr Lampe

    |

    Giannuli, lei è un qualunquista!!!1!!! Ma allora rivolete Berlusconi! Abbiate almeno il coraggio di dirlo apertis verbis!

    (per i refrattari all’antifrasi: non sono serio)

    Reply

    • Avatar

      adamenzo

      |

      memoria corta.
      la catastrofe è arrivata con monti. e prosegue.
      è un dato oggettivo, con o senza il cavaliere.

      Reply

      • Avatar

        Herr Lampe

        |

        Ok, mi arrendo.

        Reply

Lascia un commento

I miei libri

  • codeca_copertina_250
  • isis_250
  • uscirecrisigrande

  • servizi_media

  • servisefgrande

  • pafragrande

  • grandecrisigrande

  • 2006_russia_mussolini_250

  • 2008_bombe_250

  • 2009_abuso_250

  • 2013_noto_servizio_250

  • 2013_sistemi_elettoralli_250

Newsletter

* = campo richiesto!