Aldo Giannuli
Aldo Giannuli

Aldo Giannuli

Storico, è il promotore di questo, che da blog, tenta di diventare sito. Seguitemi su Twitter o su Facebook.

Commenti (8)

  • Avatar

    seneca

    |

    Perfettamente d’accordo!
    Ma lei crede che costoro siano sensibili a questi aspetti? Del resto, è proprio per loro che ci troviamo come siamo…

    Reply

  • Avatar

    Giovanni Talpone

    |

    C’è poi una ragione minore, ma non del tutto irrilevante: le elezioni amministrative di giugno quasi certamente assegneranno al M5S molti più assessori e forse anche sindaci. Se a scapito del PD o della destra, non so. Comunque un partito, che ha abusato della maggior possibilità di un oppositore di dire tutto e il contrario di tutto, verrà messo alla prova dei fatti. Finora se l’è cavata con espulsioni a raffica, che hanno il grande vantaggio di rinsaldare il potere centrale del Partito e di evitare responsabilità locali. Continuerà così?

    Reply

  • Avatar

    mirko g. s.

    |

    “Se la cosa girasse male, potremmo trovarci di fronte ad una rivolta sociale selvaggia” fantascienza.

    Reply

  • Avatar

    Tommaso B

    |

    Caro professore, condivido, tanto vale aspettare per prepararsi al meglio alle elezioni.

    Tuttavia approfitto per segnalare alcuni punti:

    1) Nonostante le premesse, questa legislatura durerà fino alla fine, segno quindi che c’è una forte “resilienza” della casta, che pur di sopravvivere si è ricompattata in larghe intese.

    2) Se Renzi e B. trovano la quadra per la legge elettorale, come pare stiano facendo, si garantiranno altri 5 anni di governo.

    3) Grillo, com’era prevedibile, fa capire che non ci tiene ad andare al governo, preferisce l’opposizione, ma è noto che “il potere logora chi non ce l’ha”, per cui un M5S che punti solo all’opposizione dimezzerebbe velocemente il proprio consenso elettorale, perdendo credibilità e bruciando la spinta propulsiva della novità.

    4) L’effetto finale del M5S sulla politica italiana è stato un po’ come quello degli antiparassitari, non ha fatto sparire i parassiti, ha solo selezionato i parassiti più forti e resistenti, che si sono uniti per fare fronte comune.

    Alla luce di tutto questo, molti elettori potrebbero decidere di non votare M5S alle prossime elezioni.

    E qui torno al discorso del contratto pre-elettorale con Grillo, non quello che lui fa firmare agli eletti, ma quello che gli elettori dovrebbero far firmare a lui.

    Voterò il M5S se il M5S farà di tutto per andare al governo, comprese alleanze post elettorali con qualsiasi partito, se invece il piano è stare all’opposizione anche in caso di maggioranza relativa, allora non avrà il mio voto.

    Reply

  • Avatar

    Gaz

    |

    Prendere sul serio il personaggio politico che da ultimo ha lanciato la proposta di elezioni politiche anticipate e troppo. Prendere poco sul serio chi dall’estero “gufa” contro l’Italia è troppo poco.

    Reply

    • Avatar

      Gaz

      |

      Corrige: anticipate é troppo

      Reply

  • Avatar

    Paolo Selmi

    |

    Professore buona sera.
    L’iva al 25%… “a parità di salario”: semplicemente un incubo, almeno per le mie tasche, il colpo di grazia. Mentre il coefficiente di Gini raggiunge punte sempre più indecenti, le classi scompaiono non perché “era tutto un sogno”, ma perché ci stiamo sempre più sottoproletarizzando, stiamo diventando sempre più “brutti, sporchi e cattivi” (dati ISTAT di settimana scorsa), con un “reddito di cittadinanza” che sembra fatto proprio per farci dimenticare che siamo noi a produrre quella ricchezza di cui ci espropriano e che vediamo sempre più col lanternino. Non ho parole: una “finanziaria lacrime e sangue” mascherata da ““automatismo” di cui nessuno si sentirebbe responsabile” sarebbe la beffa estrema. Mi sbaglierò, ma sento che siamo sempre più sulla via di Weimar. E la cosa non mi piace.
    Un caro saluto.
    Paolo

    Reply

  • Avatar

    Gaz

    |

    O.T.
    Venezuela.
    Macho Micio Miaoduro, titolare della quasi omonima Ditta Dura s.r.l. ha condannato gli ultimi scontri che hanno visto aumentare il numero delle vittime.
    Singolare è il caso di un manifestante, secondo la versione ufficiale, accusato di essere un ladro, e incediato dai suoi .. Come se non bastasse è stato pure accoltellato.
    Se queste non sono favole macabre !!!

    Reply

Lascia un commento

I miei libri

  • codeca_copertina_250
  • isis_250
  • uscirecrisigrande

  • servizi_media

  • servisefgrande

  • pafragrande

  • grandecrisigrande

  • 2006_russia_mussolini_250

  • 2008_bombe_250

  • 2009_abuso_250

  • 2013_noto_servizio_250

  • 2013_sistemi_elettoralli_250

Newsletter

* = campo richiesto!