Aldo Giannuli
Aldo Giannuli

Aldo Giannuli

Storico, è il promotore di questo, che da blog, tenta di diventare sito. Seguitemi su Twitter o su Facebook.

Commenti (5)

  • Avatar

    Daniele

    |

    Certo che chiamare “insorti” i talebani! Scommetto che chiami alla stessa maniera anche i brigatisti rossi.
    Chissà quanto è casuale il colore di sfondo del blog e dei titoli o quanto sia invece …freudiano.
    E pensare che in “certi posti” hanno bandito il partito e l’ideologia nazista, ma si capisce, su quella c’è stato tempo per meditare dal 45 ad oggi, ma dall’89 ancora non abbastanza pare.
    Chissà poi perchè si sta diffondendo questa bizzarra idea che la pace si ottiene con fucili caricati a margherite, a saperlo prima bastava coltivare tutte le trincee sul fronte tedesco con distese infinite di margherite, chissà come mai poi questi pseudopacifisti son buoni solo a dar fuoco alle camionette della polizia invece di andare a fare da scudo umano nei villaggi dove gli afgani sono vittime dei talebani, dove le moschee son fatte saltare dagli stessi mussulmani, secondo loro solo l’esercito dovrebbe recitare la parte di ghandi. Ma sarà poi che in questo nuovo mondo in cui regna il più becero relativismo, proprio voi avete il dono di conoscere la verità? e ci fate violenza perchè come tutti gli uomini che nella storia si sono ubriacati di verità hanno fatto violenza in nome di essa?( in realtà la verità non rende ebbri, solo l’orgoglio e la vanità possono farlo, eh si perchè uno dei motivi per rifiutare che ci sia una sola verità è questa falsa paura che la verità rende violenti, che ignoranza!) chi crede di detenere la verità, dovrebbe capire che deve diventare servitore di chi non la conosce e non persecutore, la storia di tutto il monachesimo cattolico che ha fondato l’europa moderna dovrebbe bastare come esempio.

    Reply

  • Avatar

    Lorenzo Adorni

    |

    “Insorti” è il termine utilizzato da generali, soldati,analisti, amministrazione Obama. Posso anche segnarle che nel libro “Afghanistan la guerra infinita” di O’Hanlon e Sherjan, due dei maggiori sostenitori della guerra in Iraq e Afghanistan, troverà il termine “resistenza”. Termine che ho appositamente evitato di usare.
    Il fatto di dare sempre appartenenze politiche o di considerare qualsiasi opinione come frutto di un’ ideologia è un classico italiano che riemerge sempre.Conseguentemente anche confondere il tentativo di descrivere una realtà, con il tentantivo di professare una verità per fini politici.

    Reply

  • Avatar

    ugo agnoletto

    |

    Becero relativismo? Chi si esprime così puzza da cattolico conservatore che ancora non sa che esiste il Vaticano II.

    Reply

  • Avatar

    davide

    |

    sono insorti,resistenti,gente che lotta contro l’occupante e i suoi ascari.Dopodiche si possono condannare quanto si vuole,ma di fatto in afghanistan e in iraq vi è resistenza

    Reply

  • Avatar

    Francesco

    |

    Ma bisogna per forza rispondere? Concordo con Davide, sono insorti e lo sono anche da parecchi anni…..

    Reply

Lascia un commento

I miei libri

  • codeca_copertina_250
  • isis_250
  • uscirecrisigrande

  • servizi_media

  • servisefgrande

  • pafragrande

  • grandecrisigrande

  • 2006_russia_mussolini_250

  • 2008_bombe_250

  • 2009_abuso_250

  • 2013_noto_servizio_250

  • 2013_sistemi_elettoralli_250

Newsletter

* = campo richiesto!